Quali banche dati controlla l’ESTA?

16 Set 17:07

Quando si presenta la domanda ESTA, il modulo e i relativi dettagli vengono conservati in un database sicuro gestito dal governo degli Stati Uniti e le autorità di frontiera avranno accesso elettronico a questi dati.

Per confermare l’identificazione e assicurarsi che il passaporto non sia stato denunciato come rubato o smarrito, le informazioni fornite nella domanda vengono confrontate con una serie di database. Di conseguenza, le frontiere esterne degli Stati Uniti sono più sicure e le frodi e il terrorismo sono meno probabili.

La domanda deve essere esaminata entro 72 ore dalla sua presentazione. A parte rare eccezioni, il processo di revisione è spesso sostanzialmente più breve della stima. A parte rare eccezioni, il processo di revisione è spesso sostanzialmente più breve della stima.

Una volta valutata la domanda, il candidato dovrebbe ricevere una risposta via e-mail.
Le autorità di frontiera possono esaminare le vostre informazioni su questo database senza che dobbiate convalidarle quando entrate negli Stati Uniti o salite a bordo di un mezzo di trasporto per entrare negli Stati Uniti.

I protocolli ESTA sono stati modificati

Il DHS ha scelto di migliorare gli standard di sicurezza del Programma Viaggio senza Visto con una revisione dell’ESTA, alla luce dell’aumento dei pericoli associati ai viaggi senza visto. Fino a quando i viaggi saranno esenti da visto, la US Customs and Border Protection sarà in grado di esaminare meglio i richiedenti. Un altro vantaggio di questo cambiamento è il miglioramento dello screening dei combattenti stranieri che rientrano.

VIAGGIARE NEGLI STATI UNITI?


Avete un’autorizzazione di viaggio ESTA VISA per gli Stati Uniti? Se avete una domanda ESTA, controllate se è ancora valida!

Richiedi ora il visto Esta
Controlla ora lo stato di Esta

Il modulo di domanda ESTA USA è stato aggiornato con alcune nuove domande a seguito di questi cambiamenti. Quali sono le nuove domande più frequenti?

  • -Nome e cognome del genitore
  • -I loro pseudonimi o nomi alternativi (se del caso).
  • -Il loro numero di previdenza sociale (se applicabile).
  • -Il numero sul passaporto è l’identificazione Global Entry (se applicabile).
  • -Le informazioni sul loro impiego, come il nome, l’indirizzo e il numero di telefono del loro lavoro attuale o precedente. (Se questo è il caso)
  • -Nome, sede e numero di telefono del punto di contatto del richiedente negli Stati Uniti (se applicabile).
  • -Luogo di nascita.
  • Indirizzo e-mail del richiedente effettivamente valido.
  • -Informazioni di contatto del richiedente.
  • Informazioni sul contatto di emergenza della domanda (numero di telefono e indirizzo e-mail).

Le modifiche apportate al documento non lo rendono tuttavia identico a un visto statunitense. La richiesta di un visto, invece, richiede spesso un colloquio personale con un funzionario consolare statunitense, che può essere lungo e noioso. Poiché un numero maggiore di persone desidera recarsi negli Stati Uniti, si è registrato un aumento del numero di richieste di visto ESTA nonostante questi nuovi aggiustamenti.

VIAGGIARE NEGLI STATI UNITI?


Avete un’autorizzazione di viaggio ESTA VISA per gli Stati Uniti? Se avete una domanda ESTA, controllate se è ancora valida!

Richiedi ora il visto Esta
Controlla ora lo stato di Esta

Banche dati utilizzate dall’ESTA per valutare se un passeggero è qualificato o meno

L’ESTA utilizza il Paese di residenza del richiedente come fonte primaria di dati per lo screening delle domande. È legittimo che i Paesi che partecipano al VWP condividano informazioni e si coordinino con le autorità statunitensi su questioni di sicurezza riguardanti i richiedenti ESTA provenienti da tali Paesi. Il Programma di esenzione dall’obbligo del visto aggiorna l’elenco delle nazioni ogni due anni per garantire che vengano valutate le azioni di sicurezza e terrorismo di ciascun Paese.

Sul sito ufficiale dell’ESTA, l’algoritmo è stato costruito per effettuare rapidamente un controllo incrociato delle informazioni personali fornite con diversi database in tutto il mondo (compreso il Terrorist Screening Database (TSDB)). Sono in fase di studio anche banche dati come il database ESTA dei passaporti rubati e smarriti.

Per determinare se i richiedenti sono affetti da malattie trasmissibili che potrebbero danneggiare la salute pubblica, i Dipartimenti della Sanità, compresi i Centri per il controllo delle malattie (CDC), devono condurre indagini approfondite.

VIAGGIARE NEGLI STATI UNITI?


Avete un’autorizzazione di viaggio ESTA VISA per gli Stati Uniti? Se avete una domanda ESTA, controllate se è ancora valida!

Richiedi ora il visto Esta
Controlla ora lo stato di Esta